Recensione: ” Morgan e l’orologio senza tempo” di Silvia Roccuzzo

Buongiorno miei amati follower, ieri vi ho lasciato con una tappa del blogtour dedicato a ” Morgan e l’orologio senza tempo” e oggi torno con la recensione.

Titolo: Morgan e l’orologio senza tempo

Autrice: Silvia Roccuzzo

Casa editrice: Albatros

Genere: fantasy

Pagine: 456 p.

Prezzi: e-book 6,64 euro cartaceo 17,50 euro

Trama: 

Morgan è un giovane capitano che vive la sua vita all’insegna della pirateria, con la sua fedele ciurma sempre al seguito. Avidità, vanità e presunzione sono tra le sue doti migliori, ne dispensa a profusione mescolandole a una forte ironia e sprezzo del pericolo; nulla di strano, trattandosi di un pirata, peccato che Morgan sia una affascinante piratessa! Un giorno una serie di inspiegabili eventi segnerà il preludio di un’avventura che la porterà a scoprire il suo passato, nonché a segnare il futuro e le sorti della terra in cui vive. Tra inseguimenti, battaglie, inganni e colpi di magia, il capitano e i suoi compagni diventeranno i custodi di un segreto molto antico e di un preziosissimo monile: un misterioso e minuscolo orologio da taschino, le cui lancette stanno ferme sulle dodici esatte… Silvia Roccuzzo esordisce con un fantasy ricco di azione e di sentimento.

Pensiero Personale:

Appena ho visto il titolo subito mi ha ispirato tantissimo e subito ho deciso di partepare a questo evento e non mi sono per nulla pentita. La prima cosa che mi ha fatto dire ” devo leggerlo assolutamente” è stato il fatto che al suo interno ci sono i pirati ed è un fantasy.

Quando si parla di pirati subito si pensa agli uomini mentre nella storia, la protagonista, è una piratessa, Morgan, con forte grinta e una forte potere di comando, è lei l’organizzatrice di tutti i piani. Morgan è una giovane donna alla guida della sua nave pirata, la Queen Morgan, ha un carattere molto forte ed un cuore dolce, riesce a farsi rispettare da tutta la sua ciurma più di quanto potrebbe farlo un maschio. Silvia Roccuzzo è riuscita a farci entrare in pieno all’interno della storia e farci diventare parte integrante di essa, facendoci catapultare nel cuore nella vita marinaresca e sopratutto nelle avventure, nelle disavventure. L’autrice ha una scrittura semplice e scorrevole, le pagine si divorano. La storia è ricca di emozioni, misteri, azione, magia e tanto altro.  Silvia ha descritto benissimo i luoghi, i personaggi e tutte le vicende. La nostra autrice ha un vero talento.

Lo consiglio a tutti ma sopratutto agli amanti del fantasy.

 

Blogtour : ” Morgan e l’orologio senza tempo” di Silvia Roccuzzo

Ciao blogger! Come state? Io mi sto riprendendo da un brutto periodo ed è per questo che sono molto assente qua sul blog e nella mia pagina instagram, Moniiforresublog. Adesso passiamo alle cose serie! Oggi vi porto il blogtour dedicato a “Morgan e l’orologio senza tempo” di Silvia Roccuzzo.

Titolo: Morgan e l’orologio senza tempo

Autrice: Silvia Roccuzzo

Casa editrice: Albatros

Genere: fantasy

Pagine: 456 p.

Prezzi: e-book 6,64 euro cartaceo 17,50 euro

Trama: 

Morgan è un giovane capitano che vive la sua vita all’insegna della pirateria, con la sua fedele ciurma sempre al seguito. Avidità, vanità e presunzione sono tra le sue doti migliori, ne dispensa a profusione mescolandole a una forte ironia e sprezzo del pericolo; nulla di strano, trattandosi di un pirata, peccato che Morgan sia una affascinante piratessa! Un giorno una serie di inspiegabili eventi segnerà il preludio di un’avventura che la porterà a scoprire il suo passato, nonché a segnare il futuro e le sorti della terra in cui vive. Tra inseguimenti, battaglie, inganni e colpi di magia, il capitano e i suoi compagni diventeranno i custodi di un segreto molto antico e di un preziosissimo monile: un misterioso e minuscolo orologio da taschino, le cui lancette stanno ferme sulle dodici esatte… Silvia Roccuzzo esordisce con un fantasy ricco di azione e di sentimento.

Tappa blogtour:

La mia tappa é :

Approfondimento sul perchè consigliare questa lettura

1. È un fantasy, io amo i fantasy e questo è stato davvero di mio gusto e sento di potervelo consigliare solo per questo.

2. La scrittura della scrittrice è davvero molto scorrevole, ho letto il libro in pochi giorni perchè non riuscivo ad abbandonarlo.

3. Nel libro ci sono i pirati. Stavo cercando da tempo un romanzo che contenesse questo tipo di storia e finalmente lo potuta leggere.

4. Il libro non è molto grande, ci sta bene in borsa ( con me veniva sempre in ogni luogo), è composto da circa 400 pagine quindi non tanto lungo, adatto per essere portato al mare ed essero letto coricati sotto l’ombrellone.

5. La storia mi ha davvero colpita. Il fantasy come genere mi piace ma i libri di questo genere che veramente mi sono piaciuti sono pochi, dentro questo tipo di romanzi devo trovare determinate cose se no in automatico non mi piace. Dentro Morgan e l’orologio senza tempo ho trovato tutto quello che cercavo. Mare, pirati, navi e tanto altro.

Se amate le storie che contengono pirati o anche solo se amate il genere fantasy questo libro fa al caso vostro!

A domani con la recensione!

Vi lascio il banner con tutti i nomi delle altre blogger che hanno partecipato.

Blog tour : ” Morgan e l’orologio senza tempo” di Silvia Roccuzzo

Da oggi inizia il Blogtour organizzato da Il mondo di sopra su Morgan e l’orologio senza tempo di Silvia Roccuzzo.

Un libro fantasy particolare che riesce a mescolare l’azione con l’epicità. Il lettore sarà guidato attraverso una storia innovativa e ricca di minuziosi dettagli, capaci di lasciare senza fiato. Pagina dopo pagina, la lettura avanzerà in una storia all’insegna delle onde del mare e dei pirati.

Titolo: Morgan e l’orologio senza tempo

Autore: Silvia Roccuzzo

Editore: Albatros

Pagine: 456

Prezzo: 17,50€

Trama:

Morgan è un giovane capitano che vive la sua vita all’insegna della pirateria, con la sua fedele ciurma sempre al seguito. Avidità, vanità e presunzione sono tra le sue doti migliori, ne dispensa a profusione mescolandole a una forte ironia e sprezzo del pericolo; nulla di strano, trattandosi di un pirata, peccato che Morgan sia una affascinante piratessa! Un giorno una serie di inspiegabili eventi segnerà il preludio di un’avventura che la porterà a scoprire il suo passato, nonché a segnare il futuro e le sorti della terra in cui vive. Tra inseguimenti, battaglie, inganni e colpi di magia, il capitano e i suoi compagni diventeranno i custodi di un segreto molto antico e di un preziosissimo monile: un misterioso e minuscolo orologio da taschino, le cui lancette stanno ferme sulle dodici esatte…
Silvia Roccuzzo esordisce con un fantasy ricco di azione e di sentimento; la straordinaria capacità narrativa, la pienezza delle descrizioni e la sicura padronanza di una vicenda tanto complessa quanto accattivante, fanno di questo romanzo una lettura sorprendente per gli amanti del genere ma anche per chi vi si accosta per la prima volta, in cerca di qualcosa di assolutamente nuovo.

In questo blogtour vi guideremo, tappa dopo tappa, tra oscuri segreti e vecchi ricordi. Pronti a salpare?

Dal 30 Luglio vi aspettiamo su The Reading’s Love per scoprire i personaggi principali e secondari

Il 31 Luglio troverete su The Mad Otter il personaggio preferito.

Saltiamo poi al 3 Agosto dove, Librintavola, analizzerà i luoghi del romanzo.

Il 4 Agosto All in my world Debbyna vi porterà a scoprire lo stile narrativo dell’autrice.

Il 6 Agosto Appunti di Zelda vi porta tra la magia del romanzo.

Ma conoscete davvero il fantasy? Il 7 Agosto ne scoprirete di più grazie a Ombre di carta

Il 10 Agosto La lettrice vi porterà a riflettere sul femminismo di questo romanzo.

L’11 Agosto non perdetevi la tappa di Non solo libri che oltre alle pagine scoprirete la musica del romanzo.

Il 12 Agosto fermatevi a leggere la tappa di Libri e Amoree che racconta il perché questo romanzo sia da leggere.

Ed infine, il 13 Agosto, poco prima di andare in vacanza salpate con tutte le blogger per scoprire se vale davvero la pena leggere questo romanzo, nelle recensioni in ogni canale.

Vi aspettiamo!

Evento organizzato da http://www.ilmondodisopra.it

Review Party : ” Costanza Sicani e regina” di Sonia

Buon pomeriggio! Oggi sul blog sono uscite ben due recensioni entrambe dedicate a due Review Party.

Autore: Sonia Morganti

Genere: Narrativa storica

Editore: Self

Prezzi: ebook 2,99€ cartaceo 12,48€

Trama:

Anno 1209. Costanza è una vera Aragona: è colta, intelligente e dotata della tenacia necessaria a sopravvivere sul trono. Dopo la drammatica fine del periodo come regina d’Ungheria, fatica a rassegnarsi a una vita quieta, ospite nel chiostro fondato dalla madre. Cosa può aspettarsi dal domani? Costanza ormai ha venticinque anni ed è già vedova. Proprio tali caratteristiche attirano però le attenzioni del Papa, che vede in lei la consorte ideale per tenere a freno un ragazzo duro a morire, erede di due corone che, se riunite, circonderebbero i suoi territori. Così, sotto il sole schietto e i colori intensi di Palermo, le vite del giovane Federico II – quindici anni appena e già sopravvissuto a un mare di guai – e di Costanza d’Aragona – dieci anni in più sulle spalle, la metà dei quali trascorsa regnando – si intrecciano in un bizzarro arazzo. Perché se progettare è umano, scombinare i piani è divino. È la storia di una coppia che diventa invincibile essendo improbabile, ma anche di un saraceno che desidera troppo, di una fanciulla che incanta, di una madre che ama e di un’altra che, morendo, ha imbevuto il proprio nome di un potere quasi magico.

Pensiero personale:

Il romanzo è ambientato nell’anno 1209. Costanza è una vera Aragona ed è molto intelligente e colta, ha solo 25 anni ed è già vedova. In lei il papa vede la consorte ideale per un ragazzo erede di 2 corone e coronando il loro matrimonio andrebbero ad unire due territori. A Palermo Federico II che in quel periodo aveva solo 15 anni appena mentre Costanza aveva 10 anni in più. Questa è la storia di una coppia che incanta. Questo romanzo è stato ideato a Castel del Monte nell’agosto del 2018 e adesso tutt’ora noi ci ritroviamo questo gioiellino fra le mani, come si è ben capito è un romanzo storico. È ben scritto e ben ideato grazie anche e sopratutto alla scrittura dell’autrice che è molto scorrevole. L’autrice è riuscita a farmi entrare in pieno all’interno del libro e a farmi pensare a una Palermo degli anni 1200 come se ce l’avessi davanti agli occhi. Una cosa che mi è piaciuta notevolmente sono alcuni termini arabi che vengono inseriti all’interno del libro. Federico anche se è molto giovane aveva vissuto una vita faticosa, aveva perso la madre da giovane perciò la vide come un segno divino, in Costanza vide la felicità. La protagonista nel 1211 partorì suo figlio Enrico e l’anno successivo Federico partì lasciando Costanza da sola ed essa si riveló fin da subito in grado di padroneggiare nel regno. Ho letto diversi romanzi storici ma questo mi ha sorpreso notevolmente perché sono sempre stata affascinata della storia di Federico II, l’ho studiato anche a fondo a scuola e questo libro mi ha fatto proprio innamorare ancora di più di esso.

Voto: 4 🌟

Review Party :”Inganno fatale” di Brenda Mill

Buongiorno! Oggi usciranno ben due recensioni entrambi per due review Party a cui ho partecipato molto volentieri.

Autrice: Brenda Mill

Serie: #2

Genere: romance

Editore: self

Trama:

Manhattan, Gennaio 2015.
Phoebe Stone è tornata e brama vendetta. Ha esattamente ottantadue motivi per desiderarla: tanti quanti i minuti che le hanno devastato la vita. Lord Black, invece, si muove nell’ombra, come una pericolosa ameba pronta a stritolare la preda a tempo debito. Burattini e burattinai stanno per rivelare la verità sulla confraternita più annoiata e perversa di Manhattan: “Chi e perché ha abusato della piccola, e non più tanto ingenua ereditiera della famiglia Stone? ”
Per sbrogliare il bandolo di questa complessa matassa non resta che una scelta, l’ unica possibile: firmare un’ alleanza con il nemico, un patto che duri per sempre. Mentre i giochi perversi crescono e gli intrighi di potere si moltiplicano, l’ alta società si sta per riempire di nuove presenze. Phoebe Stone, infatti, dovrà districarsi tra un fratellastro borioso e una ballerina tutt’altro che aggraziata. Con un solo e pericoloso obbiettivo: giungere al cuore dell’uomo che ama, ammesso e non concesso che lui ne possegga uno. Daniel Green dal suo canto, dopo la notte d’amore trascorsa con lei, tenta per mille volte di spiegare la sua verità. Ma si sa, Phoebe è testarda e con le persone testarde c’è poco da ragionare, almeno sinché non sbattono la testa contro le proprie convinzioni. Quindi, persino l’amore perde importanza, contano yacht, jet privati, ville sontuose e moto sportive, in attesa di un errore fatale della BVQBL. Tra equilibri vecchi e nuovi, qualcuno perderà la vita, altri ne acquisteranno una nuova. Per scoprire che nulla è come sembra.
Le luci di Manhattan si spegneranno, le maschere finalmente cadranno, per svelare il re dei dilemmi: Chi è Lord Black?

Pensiero personale:

Ho recensito il primo volume di questa trilogia circa un mese fa ed oggi torno con la recensione di questo secondo volume e piccolo spoiler… Mi è piaciuto e aspetto con ansia di leggere il volume 3.
Ritorniamo ad esplorare una Manhattan piena di segreti ed intrighi che ci lasceranno con il fiato sul collo.

Avevamo lasciato Phoebe, la nostra protagonista, in bilico tra l’amore e l’odio. Lei è sempre la solita spietata che vuole scoprire tutte le verità e soprattutto è tanto testarda e niente e nessuno la intimorisce. La sua voglia di scoprire si incentra su Lord Black, per capire di chi si tratta in realtà.
I sentimenti sono davvero molto forti e la nostra autrice ha arricchito il libro di tanti misteri. Phoebe soffrirá tanto e scoprirá delle risposte che essa stessa stava cercando.
Sarà un seguirsi di piccoli segreti che andranno a comporre il puzzle di questo libro, una storia che non ti aspetti. In questo secondo capitolo l’autrice ci fa conoscere meglio personaggi che nel primo non erano tanto rilevanti e nuove scoperte su una Manhattan intrisa di ricchezza e di bugie.
Il finale mi fa venire voglia di leggere subito il 3 e quindi vi posso giá far intuire com’è.
In diverse parti mi ha lasciato con il fiato sospeso e grazie allo stile dell’autrice la lettura è molto scorrevole.
Non vi voglio dire altro perchè voglio che vi gustiate al massimo questa trilogia e questa storia.

Voto: 4 🌟

Segnalazione: “Non è colpa mia se ti amo” di Erika Lenti e Sara Lia Giordano

Titolo: Non è colpa mia se ti amo

Autrici: Erika Lenti & Sara Lia Giordano

Editore: Self-publishing

Genere: Office Romance

Prezzo ebook: 1,99 €

Prezzo cartaceo: 11,99 €

Data pubblicazione: 20 luglio 2020

Pagine: 374 p.

Serie: autoconclusivo

Trama:

Andrea Rinaldi ha ventisei anni e, dopo avere concluso un master a Londra, torna a Milano per avere il posto che le spetta: direttrice dell’hotel più esclusivo della catena alberghiera di famiglia.
Suo padre, però, ha ben altri progetti per lei, e così si ritrova a dirigere il Central, un albergo a tre stelle in declino.
Delusa e arrabbiata, Andrea si concede la tentazione di abbandonare i panni di figlia modello. Quale modo migliore per farlo, se non quello di contattare un ragazzo conosciuto tramite un sito d’incontri online?
Sembra che la fortuna voglia sorriderle, perché Gabriele non solo è attraente, ma bacia anche benissimo.
Peccato che quel ragazzo non fosse Gabriele. Lui, a quell’appuntamento, non si è mai presentato!
Ma allora chi ha baciato?
Ad Andrea non resta che scegliere di mettere una pietra sopra alla sua disastrosa vita sentimentale e concentrarsi sul lavoro, almeno non deluderà suo padre.
È un piano perfetto, tranne che per un piccolo problema: Rafael Orlandi.
Non solo è l’insopportabile, egocentrico e affascinante vicedirettore d’albergo che vorrebbe il suo posto… ma è anche l’impostore che l’ha baciata al posto di Gabriele.
I presupposti per odiarsi ci sono tutti.
Riusciranno a collaborare o l’attrazione li travolgerà come un uragano?

Review Party : “Solo una notte per amarti” di Ester Ashton

Autrice: Ester Ashton

Editore: Self

Tipo: romanzo breve o novella

Genere: erotico – romance

Pagine: 129 p.

Prezzi: e-book 1,99 € cartaceo 4,99 €

Trama:

Faith Crawley è una donna disillusa e amareggiata dalla vita ed è fermamente convinta di non volere una relazione. Fino a quando, una mattina, non incontra Stephen Callum, miglior amico del suo capo.
Faith e Stephen saranno vittime di una passione irrefrenabile che sfocerà in sesso bollente e non solo, ma… qualcosa li obbligherà a una battuta d’arresto forzata. Riuscirà il tempo a non scalfirli?

Pensiero personale:

Oggi, dopo tanto tempo, torno con una recensione di un libro più precisamente un erotico. Una lettura molto piacevole e sopratutto tanto scorrevole grazie allo stile dell’autrice.
La protagonista è Faith e il protagonista è Stephen, fra di loro tutto nacque con un colpo di fulmini.
Faith è separata ed è una donna libera mentre Stephen no. Lei è l’assistente del capo di un’azienda mentre lui è un detective e il loro incontro avvenne proprio nel posto di lavoro di Faith. Subito si sentono attratti l’uno dall’altro come una forza che li obbligasse a guardarsi ed entrambi sentirono un qualcosa di strano mai provato con nessuno. Non tutto andó bene dopo che qualcosa successe. Non voglio dirvi altro perchè se no rischio di fare spoiler peró vi consiglio di andare a leggerlo.
È una graziosa storia da leggere sotto il sole, una lettura estiva molto rilassante.
Secondo voi come andrà a finire fra loro? Un finale bello o brutto?

Voto: 3,5 🌟

Segnalazione: “Welcome to New Heaven #1” di Samantha Parma & Raffaella V. Poggi / Raffaela VoloNero 

Titolo: Welcome to New Heaven #1
Serie: New Heaven
Genere: Rosa/Music
Autrici: Samantha Parma & Raffaella V. Poggi / Raffaela VoloNero 
Pagine: 381 p.
Prezzo: 0.99 / KU https://amzn.to/3gc8XBE
Trama:
Benvenuti a New Heaven!
Intrighi, passioni e segreti vi attendono nel regno della musica country
New Heaven è la città dei sogni che diventano musica e successo, dove si intrecciano vite, si consumano desideri, si nascondono i peccati.
Una famiglia potente, gli Horner, che controlla vite e successi. Una casa discografica, la Heaven Records, ribalta esclusiva per chi è disposto a rischiare.
Venite a New Heaven a conoscere Amalia e i suoi sogni infranti, Big e la passione per le belle donne, Jeb e i suoi segreti.
Oppure Bear, l’orso che, svegliato dal letargo, riprende in mano la chitarra e la sua stessa vita per far vibrare il corpo e l’anima di colei che non resisterà alla sua seduzione, né ai graffi delle zampate che la lacereranno dentro.
Venite a conoscere Mark, che saprà far vibrare le corde del cuore, e Toni, folle e istintiva, che porterà a termine la sua “vendetta”.
E anche Jolene, sola e misteriosa Jolene…
Una città magica, tanti personaggi e storie che si intrecciano, alcune finiscono, altre iniziano, happy ending o addii improvvisi e laceranti che lasceranno segni indelebili sul cuore.
Ma le cose stanno per cambiare: il vento è girato e porta con sé una nuova musica.
New Heaven, peccati in Paradiso
Welcome to New Heaven è il primo volume della dilogia New Heaven, la pubblicazione del secondo volume è prevista per settembre 2020

Cover Reveal: ” Graffi(ti)” 2 di Arianna Venturino

Segnalazione: “Predestined: The Fifth Heir” di Sephy Fontaine

Autrice: Sephy Fontaine

Titolo : Predestined: The Fifth Heir

Data Pubblicazione: 27/06/2020

Genere Romanzo: Urban Fantasy:

Self: Amazon KDP

Pagine : 211 p.

Prezzo Ebook: 1,50

Trama:

Da quando la cacciatrice Saffira Nèvel ha distrutto Kurtis, incomincia ad assumere uno strano atteggiamento che si amplificherà al sorgere della luna rossa. La ragazza perderà spesso se stessa, e quando un vampiro di nome Victor entrerà nella sua vita tutto si complica. Potrebbe essere lui il temibile quinto Erede che getterà il mondo nell’oscurità. Un oscuro segreto che riguarda Saffy verrà alla luce, mettendo in crisi la cacciatrice che ben presto si tramuterà in qualcosa di potente.
Joel tenterà di salvarla, ma il destino di Saffy è già segnato…

Link d’acquisto: https://amzn.to/2BFNWR4